Scorie – La marcia dei 100.000

Le scorie nucleari in Basilicata non dimentiamo

23 Novembre 2003 – La marcia dei 100.000 da Policoro a Scanzano Jonico.

Migliaia di persone su decine di autocorriere e centinaia di automobili. Almeno 100mila secondo i sindacati (50mila per la Questura), che da┬áPolicoro (Matera) sono partiti in corteo e sono arrivati questa mattina a Scanzano Jonico, per protestare contro il decreto del governo sulla realizzazione in quest’ultimo centro di un deposito di scorie radioattive.

Questo scriveva uno dei tanti quotidiani sulla marcia dei 100.000 in Basilicata contro il sito per lo stoccaggio delle scorie situato a Scanzano Jonico. Di seguito una galleria di immagini per non dimenticare quei giorni di protesta……..

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: